Pensare il Diritto

a cura dell'Unione Giuristi Cattolici Italiani

Corte Costituzionale Archive

martedì

28

Aprile 2020

0

COMMENTS

La Relazione della Presidente della Consulta 2020

Written by , Posted in Documentazione, Corte Costituzionale

Dal sito istituzionale della Corte Costituzionale, pubblichiamo la densa relazione sull’attività del 2019 che, come ogni anno, il o la Presidente di turno presenta, normalmente in occasione di una cerimonia ufficiale, quest’anno nelle modalità consentite dalle limitazioni legate all’emergenza Covid-19. La Professoressa Marta Cartabia, dall’autunno del 2019 Presidente di turno della Consulta, svolge considerazioni importanti anche in relazione alle ripercussioni della gestione politica dell’emergenza sul fronte dei diritti fondamentali garantiti dalla Costituzione. Relazione Presidente Cartabia 280420

sabato

30

Novembre 2019

0

COMMENTS

La decisione della Consulta sull’assistenza al suicidio

Written by , Posted in Documentazione

Pubblichiamo dal sito istituzionale della Corte Costituzionale italiana il testo integrale della sentenza n. 242 del 2019, depositata il 22 novembre 2019 dopo essere stata annunciata con il noto comunicato stampa dell’Ufficio Stampa della Consulta lo scorso 25 settembre 2019, da noi a suo tempo pubblicato. Le 19 pagine di motivazione chiariscono i punti già essenzialmente tratteggiati nel comunicato ed avviano un importante dibattito giuridico anche in vista della discussione parlamentare di un’eventuale legge sulla fine della vita umana che cooperi con la legge 38/2010 e con la legge 219/2017 nella regolazione legale delle delicatissime questioni inerenti la fine della vita umana nei contesti ipermedicalizzati in cui viviamo. Sentenza CC n. 242.2019[16213]

venerdì

11

Ottobre 2019

0

COMMENTS

Le Sezioni Unite penali sul principio di immutabilità del giudice

Written by , Posted in Documentazione

Pubblichiamo l’interessante pronunciamento della Corte di Cassazione nella sua formazione più elevata, e relativo all’interpretazione dell’art. 525 del nuovo codice di procedura penale. L’itinerario argomentativo percorso in motivazione permette di aggiornare l’ermeneutica giurisdizionale di numerosi principi centrali del processo pensale nel suo attuale impianto accusatorio, anche con riferimento all’interpretazione della Corte costituzionale e della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. ssuu-41736-2019

lunedì

8

Luglio 2019

0

COMMENTS

L’intervento dell’UGCI nel processo costituzionale alla legge sulle DAT

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Documentazione, Livio Podrecca

Per segnalazione ed invio da parte dell’Avvocato Livio Podrecca, Presidente dell’Unione Giuristi Cattolici di Piacenza, pubblichiamo l’atto di intervento dell’UGCI di Piacenza e Pavia nel giudizio di costituzionalità relativo alla legge n. 219 del 2017 sulle Disposizioni Anticipate di Trattamento. La sentenza conclusiva, n. 144 del 2019, è già apparsa su questo sito, ed il materiale che via via aggiungeremo intende promuovere una riflessione collettiva sui delicati argomenti affrontati, che per di più in questi mesi sono al vaglio delle istituzioni legislative del nostro Paese, nonché al centro di tormentate vicende giudiziarie all’estero. 180927 intervento giudizio legittimità cost

martedì

19

Marzo 2019

0

COMMENTS

È incostituzionale l’incriminazione dell’aiuto materiale al suicidio?

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Sartea Claudio, Convegni

Pubblichiamo il testo scritto da Claudio Sartea per una conferenza organizzata dall’UGC di Como e dall’Ordine degli Avvocati della medesima città lombarda sotto la direzione dell’avv. Alfredo de Francesco, Presidente dell’Unione locale. L’incontro con gli Avvocati del Foro lacustre, avvenuto giovedì 14 marzo 2019 presso la sala conferenze del Palazzo di Giustizia, ha visto la partecipazione attenta ed attiva di quasi un centinaio di professionisti, interessati dal dibattito in corso a seguito della pubblicazione dell’ordinanza n. 207 del 2018, con cui la Corte Costituzionale ha fissato al Parlamento il termine del 24 settembre 2019 per legiferare sul delicatissimo tema dell’interruzione dei trattamenti vitali in pazienti dipendenti da ausili meccanici e terapie invasive. Como Aiuto al Suicidio 140319

mercoledì

29

Agosto 2018

0

COMMENTS

La Consulta sul delicato equilibrio tra deontologia e diritto

Written by , Posted in Documentazione

Pubblichiamo, dal sito istituzionale della Corte Costituzionale, la sentenza depositata il 27 luglio 2018, n. 180, con cui la Consulta dichiara incostituzionale il rinvio di legge alla normativa deontologica di categoria in materia che lambisce il diritto di libertà personale, riservato alla regolazione diretta del legislatore. Corte Costituzionale Sentenza 180 del 2018

lunedì

16

Aprile 2018

0

COMMENTS

L’aiuto morale al suicidio è incostituzionale?

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Contributi, Ronco Mauro

Su segnalazione dell’Unione Giuristi Cattolici di Pavia, pubblichiamo dal sito del Centro Studi “Rosario Livatino” il testo integrale dell’atto di intervento del prof. avv. Mauro Ronco nel giudizio di costituzionalità dell’art. 580 del codice penale avviato dalla Corte di Assise di Milano in relazione al processo contro Marco Cappato per aiuto al suicidio di Antonello Fabiano (detto “DJ Fabo”). Nella mattinata di oggi 30 marzo il Centro studi Livatino ha depositato un atto di intervento, a firma del proprio presidente il prof. Mauro Ronco, nel giudizio di legittimità costituzionale sollevato dalla 1^ Corte d’Assise di Milano, con ordinanza del 14 febbraio 2018, nel procedimento penale a carico di Marco Cappato. La Corte milanese aveva dubitato della conformità alla Costituzione dell’art. 580 cod. […]

giovedì

15

Marzo 2018

0

COMMENTS

La medicina della legge

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Contributi, Catelani Alessandro

Pubblichiamo un testo inedito del prof. Alessandro Catelani, che offre numerosi spunti di riflessioni su temi e problemi molto attuali e delicati, nel contesto della riconfigurazione in corso del rapporto tra i poteri pubblici. La medicina della legge ha un significato unicamente quando si tratti di modificare o abrogare norme palesemente inadeguate, o incostituzionali in quanto contrastanti con i precetti morali che la Costituzione garantisce. Non ha invece una sua validità qualora, come comunemente accade, la si richieda per risolvere fattispecie che si ritengano oscure, in quanto prive di una chiara regolamentazione giuridica. Sulla base della normativa vigente, sempre l’interprete è in grado di giungere a risultati ben precisi, e di risolvere il problema interpretativo che si presenta al suo […]

mercoledì

28

Febbraio 2018

0

COMMENTS

Relazione sulla giurisprudenza costituzionale del 2017

Written by , Posted in Documentazione

Dal sito istituzionale della Consulta pubblichiamo il testo integrale del discorso pronunciato dal Presidente in occasione dell’apertura del nuovo anno giudiziario della Corte Costituzionale. Come ha spiegato il prof. Paolo Grossi, “la giurisprudenza costituzionale non ha, evidentemente, il cómpito di pronunciarsi, con modalità prescrittive, intorno al miglior ordine possibile per le dinamiche sociali o istituzionali sottoposte alla sua valutazione; né essa può ambire ad essere considerata, nel suo insieme e neppure nel dettaglio, come un paradigma tassativo al quale prestare formale ossequio o come rigido parametro di altre valutazioni e di altri giudizii. Essa, più propriamente, costituisce come un solco aperto nel quale si depositano e continuamente fluiscono – anche attraverso le leggi e secondo le traiettorie poco prevedibili della dimensione […]

mercoledì

26

Aprile 2017

0

COMMENTS