Pensare il Diritto

a cura dell'Unione Giuristi Cattolici Italiani

lunedì

28

marzo 2016

0

COMMENTS

SOLIDARIETA’, CAPACITA’ CONTRIBUTIVA E GIUSTIZIA TRIBUTARIA

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Autori, D'Agostino Francesco, Convegni, Roma 2015

Pubblichiamo la relazione che il Prof. Francesco D’Agostino ha tenuto in occasione del 65° Convegno Nazionale dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani, dedicato al tema della giustizia tributaria e svoltosi a dicembre 2015 a Roma.

“Nella prospettiva dottrinale che siamo soliti definire classica, quella della giustizia tributaria è questione che si può facilmente e ragionevolmente far rientrare nell’ alveo della teoria della giustizia distributiva. Lo Stato –in questa prospettiva- deve tutelare e promuovere il bene comu- ne. Gli spettano quindi tutti quei poteri sovrani che sono finalizzati a tale scopo. Ha perciò non solo il diritto di esigere le imposte necessarie a coprire tutte le spese necessarie al suo fun- zionamento, ma anche quelle che possano consentirgli di redistribuire efficacemente la ricchez- za tra i consociati, in modo da massimizzare l’armonia sociale tra i più abbienti e i meno ab- bienti. A questa argomentazione di carattere politico si affianca un’ argomentazione di carattere più specificamente etico (di un’ etica definibile anch’essa come classica), quella che riconduce il dovere morale dei contribuenti di pagare le imposte all’ obbligo di solidarietà civile che è costi- tutivo di ogni società politica e che sta alla base di ogni etica pubblica.”

 

44 – D’Agostino – GIUSTIZIA TRIBUTARIA