Pensare il Diritto

a cura dell'Unione Giuristi Cattolici Italiani

lunedì

28

marzo 2016

0

COMMENTS

La Corte Costituzionale protegge l’embrione umano

Written by , Posted in Documentazione

In data 22 marzo 2016 è stata comunicata la decisione della Corte Costituzionale – con riserva di deposito e pubblicazione della sentenza motiva – inerente la denuncia di incostituzionalità delle norme che nella legge 40/2004 tutelano l’embrione dalla ricerca clinica e sperimentale che non ridondi in diretto beneficio per il medesimo. Per quel che ad oggi se ne sa, a seguito di un comunicato ufficiale della Consulta che qui pubblichiamo dal sito istituzionale, la decisione è per l’inammissibilità della questione, “in ragione dell’elevato grado di discrezionalità, per la complessità dei profili etici e scientifici che lo connotano, del bilanciamento operato dal legislatore tra dignità dell’embrione ed esigenze della ricerca scientifica”.

Comunicato Consulta marzo 2016 embrioni e sperimentazione