Pensare il Diritto

a cura dell'Unione Giuristi Cattolici Italiani

Contributi Archive

mercoledì

16

Settembre 2020

0

COMMENTS

lunedì

14

Settembre 2020

0

COMMENTS

Riflessioni sulle prospettive dell’Unione Africana

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Contributi, Bettini Romano

Il prof. Bettini, già noto ai nostri lettori, propone nuove riflessioni attorno alla complessa questione dei flussi migratori dal sud al nord del mondo, con riguardo al ruolo che potrebbe svolgere l’Unione Africana sull’intricato scacchiere, troppo spesso semplificato ad uso del discorso propagandistico della politica mediatica. Come di consueto, le considerazioni e provocazioni di questo autore hanno lo scopo di attivare la riflessione ed il dibattito. unione africana Bettini 092020

sabato

12

Settembre 2020

0

COMMENTS

I nodi irrisolti della pandemia

Written by , Posted in Articoli, Jus!, D'Agostino Francesco, Contributi

Per gentile concessione del quotidiano “Avvenire”, pubblichiamo l’editoriale apparso lo scorso 11 settembre 2020 a firma di Francesco D’Agostino, pensatore ben noto ai nostri lettori. In queste sintetiche righe, il filosofo del diritto propone alcune considerazioni sul problema, normalmente trascurato ma cruciale in una prospettiva sociogiuridica, dello stigma che accompagna inevitabilmente i portatori (con o senza sintomi) del nuovo nefasto virus, ed evidenzia la carica problematica di simile esperienza, che colpisce al cuore proprio uno degli aspetti più essenziali della vita umana, quello relazionale. I nodi irrisolti della pandemia

domenica

6

Settembre 2020

0

COMMENTS

La satira religiosa è un diritto?

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Dalla Torre Giuseppe, Contributi

Dalle pagine del quotidiano “Avvenire” pubblichiamo le riflessioni di un noto e prestigioso cultore del Diritto Canonico ed Ecclesiastico, il prof. Giuseppe Dalla Torre, che prende le distanze dal generalizzato consenso iperliberale verso le iniziative religiosamente irriverenti della rivista francese “Charlie Hébdo”, tragicamente famosa per vicende che proprio alla satira anni fa la portarono alla ribalta della cronaca terroristica. Con il lucido rigore argomentativo che gli è consueto, Dalla Torre presenta importanti spunti giuridici di rimeditazione di alcuni luoghi comuni sui diritti e le libertà soggettive, che tendono altrimenti a cristallizzarsi nell’indifferenziata condiscendenza. DALLATORRE_caricature_Maometto

giovedì

20

Agosto 2020

0

COMMENTS

mercoledì

29

Luglio 2020

0

COMMENTS

Alcune riflessioni laiche sul ddl in materia di cd omofobia

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Autori, Contributi, Nocilla Damiano

A firma del Presidente nazionale dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani, il prof. Damiano Nocilla, proponiamo alcune considerazioni sviluppate in punto di diritto ed in prospettiva schiettamente laicale attorno al tormentato testo del disegno di legge (Zan nella sua ultima versione parlamentare) dedicato ai delitti di omofobia ed hate speech. Specialmente quando si maneggia lo strumento grave del diritto penale, sarebbe opportuna una prudenza ed una misura che in simili proposte legislative non sembrano presenti. Riflessioni sul DDL in tema di omofobia e dintorni

giovedì

23

Luglio 2020

0

COMMENTS

Obiezione di coscienza, bioetica, biogiuridica

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Contributi, Valentina Pasqualini

Pubblichiamo le riflessioni di una giovane studiosa di diritto e biodiritto, dedicate ad un argomento che non perde mai di attualità, ed anzi semmai ne acquista, per esempio in occasione dell’annuale pubblicazione della Relazione ministeriale sulla legge n. 194/1978, che abbiamo già pubblicato anche sul nostro sito. Pasqualini – Obiezione di Coscienza

martedì

14

Luglio 2020

0

COMMENTS

lunedì

29

Giugno 2020

0

COMMENTS

Il diritto a morire accompagnati

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Autori, Sartea Claudio, Contributi

Non c’è solamente quello che alcuni definiscono un (dubbio e poco difendibile) “diritto” all’assistenza al suicidio, come pure la nostra Corte Costituzionale sembra aver adombrato in una celebre recente decisione, già pubblicata sul nostro sito. L’emergenza Covid-19, che ha rapidamente costretto ad accantonare tanti sterili (o, peggio, ideologici) dibattiti bioetici e biogiuridici sul fine vita, ha invece rimesso in primo piano valori e disvalori essenziali, come quello si cui si cerca di riflettere in questo breve contributo. Sul diritto a morire accompagnati

venerdì

26

Giugno 2020

0

COMMENTS