Pensare il Diritto

a cura dell'Unione Giuristi Cattolici Italiani

Dalla Torre Giuseppe Archive

lunedì

11

Novembre 2019

0

COMMENTS

Studi in onore di Francesco D’Agostino

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Dalla Torre Giuseppe, Contributi

Per gentile concessione della rivista scientifica “Archivio Giuridico Filippo Serafini”, fascicolo n. 3 del 2019, pubblichiamo il testo di un breve ma intenso contributo del prof. Giuseppe Dalla Torre in occasione della presentazione, presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, del volume di studi preparato in onore del prof. Francesco D’Agostino da A.C. Amato Mangiameli, S. Amato e L. Palazzani, Diritto e secolarizzazione. Studi in onore di Francesco D’Agostino, Giappichelli, Torino, 2018. Dalla Torre Studi per D’Agostino

martedì

5

Novembre 2019

0

COMMENTS

Riflessioni introduttive sulla responsabilità sanitaria

Written by , Posted in Articoli, Jus!, Autori, Dalla Torre Giuseppe, Contributi

Pubblichiamo un breve e denso contributo del prof. Giuseppe Dalla Torre, Emerito di Diritto Canonico ed Ecclesiastico e già Rettore dell’Università LUMSA di Roma, nonché già Presidente del Tribunale dello Stato Città del Vaticano, che costituisce l’intervento introduttivo ai lavori del Convegno su “La responsabilità del medico: dalla fiducia al contratto”, promosso dall’Unione romana dell’UGCI e dall’Ordine degli Avvocati di Roma, con il patrocinio dell’Ordine Provinciale dei medici di Roma e dell’Associazione Medici Cattolici italiani, svoltosi il 21 giugno 2019 presso l’Aula Della Torre della Suprema Corte di Cassazione. Dalla Torre Responsabilità Medica

martedì

23

Dicembre 2014

0

COMMENTS

Adozione. Considerazioni introduttive su passato e futuro di un concetto giuridico

Written by , Posted in Jus!, Dalla Torre Giuseppe, Convegni, Contributi, Roma 2014

Pubblichiamo la relazione introduttiva del Prof. Giuseppe Dalla Torre ai lavori del 64° Convegno Nazionale di studio dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani, dedicato al tema dell’adozione. “La navigazione attorno ad un “concetto giuridico” qual è quello di adozione deve, come in un insidioso arcipelago, muoversi pericolosamente attraverso gli scogli sporgenti dall’acqua, per giungere bene a destinazione. Fuor di metafora, la navigazione deve manovrare razionalmente tra la mitologia che l’esperienza umana ha prodotto anche in rapporto all’adozione, facendo cadere quanto risponde a fantasia o irrealistica rappresentazione della realtà, e mantenendo salvo al contrario quanto invece attinge – per dirla con Benedetto XVI – la “ragione oggettiva che si manifesta nella natura” Considerazioni introduttive su passato e futuro di un concetto giuridico